cross
cross
Dichiarazione sulla tutela dei dati
1. Promessa
ICE'N'GO S.R.L. [Sede legale: Via Miarabello 119, 35038 Torreglia (PD), P.IVA:04688680281, Partita IVA: 04688680281] (in seguente: fornitore, titolare del trattamento dei dati), come titolare del trattamento dei dati, assume gli obblighi derivanti dal contenuto di questa informativa legale. Garantisce che il suo trattamento dei dati riguardo ai suoi servizi è conforme alla normativa definita da questo regolamento e delle leggi attuali.
I principi del trattamento dei dati relativi
ai servizi unas.eu al sito confronto prezzi shophunter.eu al sito blog dei servizi webaruhazmotor.hu e mercado.hu e al sito del commercio eletronico online unasplaza.hu sono raggiungibili sull'indirizzo seguente:
https://unas.eu/it/privacy_policy

Il titolare del trattamento dei dati conserva il diritto di modificare questa informativa in qualsiasi momento. Avvisera delle eventuali modifiche i clienti in tempo. Qualora gli interessati avessero bisogno delle ulteriori chiarimenti riguardo all'informativa, possono fare delle domande sui recapiti del titolare del trattamento dei dati, dove gli operatori risponderanno in base della loro conoscenza. Il titolare del trattamento dei dati sebbene sia impegnato di tenere in un livello elevato la qualità dei suoi servizi, diclina ogni sua responsabilità per i danni derivati dall'uso del sistama. Il titolare del trattamento dei dati da un importanza eccessiva a rispettare il diritto di autdeterminazione informatica dei clienti per la tutela dei dati personali dei clienti e utenti. Il titolare del trattamento dei dati gestisce privatamente i dati personali e fa il massimo con i provvedimenti tecnici, organizzativi e di sicurezza per garantire la tutela dei dati.

Il titolare del trattamento dei dati in seguente presenta i suoi principi di trattamento dei dati, espone le aspettative che definisce verso se stesso come titolare del trattamento dei dati e mantiene. I suoi principi sono in sintonia con le leggi attuali della tutela dei dati.
2. Definizioni
2.1. interessato: una persona fisica identificata in base dei dati personali oppure identificabile - direttamente o indirettamente;
2.2. Dati personali: qualsiasi dati personali che riguardano una (identificata o identificabile) determinata persona fisica specifica (interessato), e conclusioni fatti dai dati riguardo all'interessato. Il dato personale conserva la sua qualità finche il suo rapporto è recuperabile con l'interessato. La persona è considerata identificabile specialmente quando lo si può identificare - direttamente o indirettamente - in base del suo nome o un codice di identificazione o uno o più fattori sociali, culturali, economici, mentali, fisiologici o fisici ;
2.3. consenso: dimostrazione spontanea e decisa della volonta dell'interessato, che si basa sull'informazione adeguata e con la quale da il suo consenso inequivocabile al trattamento dei suoi dati personali- totale o parziale ad alcune operazioni specifiche;
2.4. negazione: la dichiarazione dell'interessato con cui disapprova il trattamento dei sui dati personali e chiede la cessazione del trattamento dei dati o la cancellazione dei dati;
2.5. titolare del trattamento dei dati: la persona fisica o giuridica oppure la societa non dotata di personalita giuridica, cui definisce l'obiettivo del trattamento dei dati, effettue e realizza le decisioni riguardo al trattamento dei dati ( compresa il mezzo utilizzato) o lo fa via degli elaboratori dei dati terzi incaricati da esso;
2.6. trattamento dei dati: qualunque operazione o complesso di operazioni eseguiti sui dati indipendentemente dal metodo applicato, cosi per esempio la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, la trasmissione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, l’interconnessione, la cancellazione e la distruzione di datiraccolta, e inoltre la preclusione dell'utilizzo ulteriore dei dati. La raccolta, la registrazione, la conservazione e, in generale, l'utilizzo di immagini, voce e video configura un trattamento di dati personali e anche la raccolta delle caratteristiche fisiche che sono adatte ad autenticare una persona (p.es. impronta digitale o palmo della mano, DNA, identificazione dell’iride;
2.7. trasmissione dei dati: quando rendono accessibili i dati a terzi;
2.8. comunicazione: quando rendono accessibile i dati a qualunque persona;
2.9. cancellazione dei dati: quando rendono irriconoscibili i dati in un modo non ripristinabile;
2.10. blocco dei dati: quando rendono impossibile definitivamente o solo per un periodo specifico la trasmissione, la percezione, la comunicazione, la modifica, la trasformazione, la cancellazione, la riconnessione o la sintonizzazione e utilizzo dei dati;
2.11. distruzione dei dati: la distruzione fisica totale dei dati o del supporto dati;
2.12. elaborazione dei dati: l'eseguimento delle operazioni tecniche connesse al trattamento dei dati indipendentemente dal metodo e mezzo dell'eseguimento delle operazioni e anche dal luogo.;
2.13. elaboratore dei dati: la persona fisica o giuridica oppure la società non dotata di personalita giuridica che eseguisce l'elaborazione dei dati personali per conto del gestore dei dati;
2.14. terzi: la persona fisica o giuridica oppure la società non dotata di personalita giuridica che non è uguale all'interessato, al gestore dei dati o all'elaboratore dei dati;
2.15. archivio dei dati: insieme dei dati gestiti nello stesso archivio;
2.16. Stato membro dell'UE: lo stato membro dell'Unione Europe e altri stati che fanno parte dello Spazio Economico Europeo, inoltre gli stati di cui cittadini che godono gli stessi diritti allo Spazio Economico Europeo in base del contratto internazionele tra gli stati membri dell'UE e gli stati che non fanno parte secondo un accordo dello Spazio Economico Europeo;
2.17. paesi terzi: ogni stato che non fa parte dello Spazio Economico Europeo;
2.18. Articolo 21 della libertà dell'espressione.: Articolo 21 della Costituzione italiana della libertà dell'espressione e informazione.
3. Identificazione del titolare del trattamento dei dati,recapiti
Nome: ICE'N'GO S.R.L.
Sede legale: Via Miarabello 119, 35038 Torreglia (PD), P.IVA:04688680281
Partita IVA: 04688680281
Numero registro delle imprese:
Corte di registrazione:
Data del registro dell'impresa:
E-mail: italia@unas.eu
4. Principi durante il trattamento dei dati
I dati personali si possono trattare solo se
  • l'interessato da il suo consenso, oppure
  • in base della legge - o dell'autorizzazione della legge, in un circolo determinato - ordina il decreto del comune locale.

Secondo la normativa per la validita della dichiarazione legale del consenso di un interessato minore che ha compiuto 16 anni non è necessario il consenso o approvazione del suo tutore legale. Inoltre non è necessario il consenso del tutore legale per la validita della dichiarazione del consenso del minore incapace o limitamente capace, perchè la dichiarazione serve per le registrazioni di massa usuali é non richiede considerazione speciale.

Si possono trattare i dati personali solo per un obiettivo specifico, per l'esercizio del diritto e eseguimento del dovere. Ad ogni intervallo del trattamento bisogna corrispondere a questo obiettivo.

Inoltre dell'ordine della legge o il decreto del comune con l'autorizzazione legale, i dati personali si possono trattare solo con il consenso basato sulle informazioni adeguate. I dati personali si possono trattare anche se i dati raccolti sono conformi alle quelle definite dalle normative D.Lgs. n. 196/2003.

Si possono trattare i dati personalli solo con il consenso che si basa sull'informazione adeguata.

L'interessato bisogna informare - in un modo adeguato evidente e dettagliato - su ogni fatto che riguardano il trattamento dei suoi dati, specialmente sull'obiettivo e sul titolo legale, sulla persona autorizzata al trattamento ed elaborazione dei dati, sulla durata del trattamento e inoltre su quelli che possono accedere i dati. L'informativa deve essere espanso anche ai diritti dell'interessato riguardo al trattamento e anche alle sue possibilità del rimedio legale.

I dati personali trattati devono essere conforme alle seguenti esigenze:
  • registrazione e trattamento legale e dignitoso;
  • precisi e se necessario attuali;
  • la modalità della conservazione viene fatta in un modo che l'interessato sia identificabile solo per la durata necassaria dell'obiettivo della conservazione dei dati.

Utilizzabile senza limite, vietato usare un codice di identificazione personale generale e unico.

I dati personali si possono trasmettere e i trattamenti dei dati possono essere connessi solo se l'interessato ha dato il suo consenso, o la legge consente e le condizioni del trattamento per tutti i dati personali si avverano.

Dati personali (compresa i dati speciali) dal paese si possono trasmettere - indipendentemente dal supporto dati o dalla modalità della trasmissione - alla parte di un gestore o elaboratore dei dati in un paese terzo,se l'interessato ha dato il suo consenso espressamente, oppure lo consente la legge e nel terzo paese è garantito la tutela adeguata dei dati personali trasmessi durante il trattamento o elaborazione. La trasmissione dei dati fatti verso i paesi dei membri dello Spazio Economico Europeo bisogna considerare come se fosse avvenuta nel territorio italiano.
5. Sfera dei dati personali, l'obiettivo del trattamento dei dati, titolo legale e durata
Nel cerchio dei servizi ogni trattamento dei dati personali si basa sul consenso spontaneo e sull'autorizzazione dalla legge. Se l'utente fornisce non proprio i suoi dati personali, il suo obbligo di acquistare l'autorizzazione dell'interessato.

5.1. I dati del visitatori dei siti
Il titolare del trattamento dei dati durante la visita dei siti gestiti da lui puo registrare l'indirizzo di email dei visitatori, la data della visita e l'indirizzo della pagina visitata - per il motivo tecnico e per preparare delle statistiche che riguardano le abitudini degli utenti. I dati vengono conservati dal server per un anno dalla data di visita.

La misurazione indipendente dell'affluenza e altre statistiche dei siti aiutano i fornitori esterni. Il titolare del trattamento dei dati può fornire delle informazioni dettagliate del trattamento dei risultati delle misurazioni, i suoi recapiti: http://www.google.com/analytics/

Il fornitore come collaboratore tecnico può offrire la conservazione dei dati dei visitatori del sito attraverso i cookie se il visitatore aveva già effettuato visite sulla pagina del fornitore e in base di queste visite può visualizzare gli annunci al visitatore.

I siti possono contenere i collegamenti esterni, i fornitori dei collegamenti possono raccogliere dati degli utenti per il collegamento diretto al loro server, le informazioni dettagliate possono fornire del trattamento questi fornitori come i titolare del trattamento dei datiztosítani.

I cookie registrati eventualmente nel browser dell'utente, può cancellare l'utente dal suo proprio computer, oppure può configurare il suo browser per bloccare i cookie. Inoltre gli utenti possono bloccare anche l'utilizzo dei cookie registrati dal Google Inc, sulla pagina del gestore delle impostazioni di annunci di Google e seguono le indicazioni trovate lì.

5.2. Registrazione dell'utente, ordine
Per ordinare i servizi del fornitore è possibile solo dopo la registrazione. Lo scopo del trattamento dei dati è l'esecuzione dell'ordine, la fornitura dei servizi, la relazione pubblica con i clienti, l'esecuzione degli obblighi derivati dagli contrattuali di ordini e l'esercitazione dei diritti, l'esecuzione dell'obbligo di contabilità e l'invio delle newsletter e lettere informative. Durante la registrazione i dati personali richiesti sono i seguenti: account, password, nome, indirizzo, numero di telefono, indirizzo di email. Il cliente da il suo consenso spontaneo al trattamento dei dati. Il trattamento dei dati viene a meno con la disdetta di tutti i servizi ordinati del cliente. il cliente può dichiarare la sua disdetta e la modificazione dei suoi dati sulla pagina di utente fornita dal fornitore, via e-mail o tramite posta presso la sede del titolare del trattamento dei dati. Nel caso di cancellazione il fornitore archivia i dati in un archivio di dati separatamente per 10 anni. Questi dati si possono usare nel caso della revoca della richiesta della cancellazione del cliente con il consenso spontaneo del cliente. Il cliente puo richiedere la cancellazione dei dati archiviati sui recapiti del titolare del trattamento dei dati. Il titolare del trattamento dei dati conserva i documenti contabili per 8 anni in base della normativa fiscale.

5.3. Registrazione del cliente, ordine
Sul portale indicato nella voce nr 1. del commercio online i clienti possono ordinare dei prodotti dai partner del fornitore. Dopo l'acquisto il cliente che ha un rapporto giuridico contrattuale con il fornitore, fornisce e commercializza i prodotti riceve i dati neccessari ed indispensabili per l'esecuzione dell'ordine dal sistema informatico del titolare del trattamento dei dati: nome, indirizzo di spedizione e fatturazione, indirizzo di e-mail, numero di telefono. il cliente ha la possibilita durante l'acquisto dare il suo consenso spontaneo per ricevere delle newsletter, il titolare del trattamento dei dati usa questi dati esclusivamente per inviare delle newsletter, i dettagli si trovano nella voce 5.5. Il titolare del trattamento dei dati conserva i dati registrati per 3 anni, i dati dell'ordine per 5 anni. La cancellazione dei dati il cliente può richiedere sui recapiti del titolare del trattamento.

5.4. Dati raccolti dai clienti
Sui siti dei clienti che utilizzano i servizi del fornitore e riguardo ai dati raccolti al loro negozio online il fornitore ha la qualità di elaboratore dei, non esegue trattamento in questi casi. Sui dati trattati in questo modo, sullo scopo del trattamento , sul titolo legale e sulla durata del trattamento il client ecome titolare del trattamento dei dati puo fornire delle informazioni, il cliente ha la responsabilità esclusiva riguardo al trattamento di questi dati.

5.5. Newsletter
Lo scopo del trattamento dei dati è l'invio delle newsletter via email agli interessati, fornire delle informazioni attuali, sui servizi. Il titolo legale del trattamento dei dati è il consenso spontaneo dell'interessato e la legge sull'attivita pubblicitaria del 2 agosto 2007 sulle condizioni elementari e sulle limitazioni.Il cerchio dei dati trattati: nome, indirizzo di email. Il periodo del trattamento dei dati dura fino alla revoca della dichiarazione del consenso. L'interessato puo richiedere la revoca del suo consenso cliccando su link nella newsletter inviata, oppure inviando lettera sulla sede del titolare del trattamento dei dati via posta.

5.6. Servizio clienti
Il fornitore fornisce il servizio clienti per i clienti. Il fornitore registra tutte le lettere, email, conversazioni online insieme a tutti i dati forniti di volontà spontanea, li conserva al massimo per 5 anni e li utilizza per fornire servizi.

5.7. Diari
Sull'attivita dei clienti e degli acquisitori eseguita sulle pagine online viene fatto un diario elettronico. Nel diario verrà registrato l'indirizzo di IP dell'utente, l'account, la data dell'attività, questi dati verranno cancellati dopo 1 mese. I dati si utilizzano nel sistema del fornitore per scoprire degli errori, per chiarire le questioni problematiche, per dimostrare l'abuso.

5.8. Altro trattamento
Sui trattamenti non elencati in questa informativa forniamo delle informazioni durante la raccolta dei dati. Il tribunale, procura, l'autorità che indaga, autorità di contravvenzione, autorità amministrativa, autorità della tutale dei dati e inoltre in base delle altre leggi altri organi possono cercare il titolare del trattamento dei dati per il fornimento delle informazioni, per il fornimento dei dati, per la trasmissione dei dati o per la consegna dei documenti. Il titolare del trattamento dei dati per le autorità soddisfando la loro richiesta legale - se l'autorità ha indicato l'obiettivo preciso e il cerchio dei dati - fornisce i dati personali solo in una quantità che è indispensabile per la realizzazione dell'obiettivo del ricorso.
6. Conservazione dei dati personali, sicurezza del trattamento dei dati
I sistemi di computer e altri strumenti di conservazione dei dati del titolare del trattamento dei dati si trovano sulla sua sede legale, oppure nel centro server di DataLand (Ungheria, 1132 Budapest, via Victor Hugo 11-15.).

Il titolare del trattamento dei dati sceglie e gestisce gli strumenti informatici applicati durante il fornimento dei servizi in un modo che il dato trattato sia:
  • per gli autorizzati accessibile (essere disponbile);
  • assicurato la sua autenticità e autenticazione (autenticità del trattamento dei dati);
  • la sua invariabilità è verificabile (integrazione dei dati);
  • protetto dai accessi non autorizzati (riservatezza del dato).

Il titolare del trattamento dei dati si procura con i provvedimenti tecnici, organizzativi e strutturali della tutela della sicurezza del trattamento dei dati, i quali offrono un adeguato livello di protezione per i rischi presenti nel trattamento dei dati.

Il titolare del trattamento dei dati durante del trattamento conserva
  • la riservatezza: protegge l'informazione e la rende accessibile solo per gli autorizzati;
  • l'integrità: protegge la completezza e precisità dell'informazione e del metodo dell'elaborazione;
  • la disponibilità: si procura della disponbilita dell'informazione, che quando l' utente autorizzato ne ha bisogno, effettivamente possa accedere le informazioni richieste, e che gli strumenti necessari collegati siano disponibili.

Il sistema informatico e rete del titolare del trattamento dei dati sono entrambi protetti contro: la frode fatta con il computer, spionaggio, sabotaggio, vandalismo, incendio e alluvione e inoltre i virus del computer, furto nel computer e attacco per rifiuto di prestare servizio. Il gestore si procura della sicurezza con procedimenti di tutela dei server e applicazioni.

Informiamo i nostri utenti, che i messaggi elettronici inviati in internet, indipendentemente dal protocollo (e-mail, web, ftp, etc.) sono sensibili contro le minacce della rete, che portano all'attivita sleale, alla contesta del contrratto, oppure alla rivelazione o modifica dell'informazione. Il fornitore fa il massimo di precauzione per tutelare contro queste tipo di minacce. Osserva i sitemi per registrare tutte le trasgressione di sicurezza, e per avere delle prove nei casi degli avvenimenti di sicurezza. L'osservazione inoltre rende possibile anche il controllo dell'efficienza dei provvedimenti tutelari applicati.
7. Persone con l'accesso ai dati personali, inoltro dei dati, elaborazione dei dati
I dati hanno diritto di conoscere primariamente il gestore dei dati oppure i suoi colleghi diretti, pero non li pubblicano, non li trasmettono ai terzi.

Il gestore dei dati può fare uso di un elaboratore dei dati durante della sistemazione del resoconto in funzione dell'esecuzione dell'ordine, dell'assicurazione del funzionamento dei servizi. Il gestore dei dati non assume la responsibilità della pratica del trattamento dei dati dei collaboratori esterni.

Il gestore dei dati, può trasmettere verso i venditori esclusivamente in base della voce 5.3. i dati dei clienti registrati sui portali commerciali online che effettuano degli ordini.

Il gestore dei dati riguardo ai clienti usa i seguenti elaboratori dei dati, trasmette i dati alle seguenti aziende:

NomeIndirizzoAttività
Unas Online Kft.Hungary, H-9400 Sopron, Major köz 2.franchise owner
P.D.R. Solutions FZCF-20, Business center 1, Business Park, RAK Free Trade Zone, P. O. Box 16113, Ras Al Khaimah - 16113, Ras al-Khaimah, United Arab Emiratesdomain registration
8. Possibilità rimedi
L'interessato può chiedere informazioni del trattamento dei suoi dati pesonali, e può richiedere la correzione dei suoi dati, oppure - a parte del trattamento ordinato dalle leggi - la cancellazione nel modo indicato alla registrazione, o tramite il servizio clienti

Sulla richiesta dell'interessato il titolare del trattamento dei dati fornisce delle informazioni sui dati trattati o elaborati da lui, oppure dal suo collaboratore autorizzato, sull'obietivo e sulla durata del trattamento,sul titolo legale, sul nome del elaboratore, indirizzo (sede) e sull'attivita che riguarda al trattamento dei dati, inoltre su quelli che abbiano ricevuto i dati e per quale motivo. Il titolare del trattamento dei dati fornisce le informazioni richieste in scritto entro massimo 30 giorni, ma in tempo più breve possibile,in un formato evidente e chiaro. La registrazione sonora sulla richiesta scritta espressiva dell'interessato il titolare del trattamento dei dati invierà entro 30 giorni all'indirizzo di email inserito nella richiesta dell'interessato; nel formato applicato dal titolare del trattamento dei dati, protetto dalle ulteriori modificazioni. L'informazione è gratuita, se il richiedente nell'anno in corso non ha ancora esposto richiesta analoga che riguarda lo stesso argomento al titolare del trattamento dei dati. Negli altri casi il titolare del trattamento dei dati stabilisce una tariffa e fornisce le informazioni dopo il pagamento delle spese stabilite.

il titolare del trattamento dei dati cancella i dati personali, se il trattamento è illegale, se l'interessato lo richiede in base della voce 4.3, se l'obietttivo del trattamento viene a meno, oppure la durata definita dalla legge della conservazione dei dati è scaduta, se lo ordina il tribunale o l'autorita della tutela dei dati.

Il titolare del trattamento dei dati avverte sulla correzione e cancellazione dei dati l'interessato e coloro a cui hanno trasmesso precedentemente i dati per il trattamento. L'avvertenza non viene fatto necessariamente se non viola le interesse legali dell'interessato con riferimento allo scopo del trattamento.

L'interessato può protestare contro il trattamento dei suoi dati personali, se
  • il trattamento (trasmissione)dei dati personali è necessario esclusivamente a far valere i diritti del titolare del trattamento dei dati o del ricevitore dei dati, a parte se il trattamento è stato ordinato dalla legge;
  • l'utilizzo o trasmissione del dato personale viene fatto per commercializzazione diretta, sondaggioo ricerca scientifica;
  • la legge rende possibile l'esercizio del diritto della protesta.

Il titolare del trattamento dei dati - insieme alla sospensione del trattamento dei dati - esamina la prostesta entro massimo 15 giorni ma in tempo più breve possibile dall'esposizione della protesta, e informa il richiedente sul risultato in scritto. Se la protesta è motivata, il titolare del trattamento dei dati sospende il trattamento dei dati - compresa anche le ulteriori raccolte e trasmissioni dei dati - e blocca i dati, e avverte sulla protesta e sui provvedimenti effettuati coloro a cui i dati li aveva precedentemente trasmessi i dati personali in questione, e quelli che sono obbligati a fare provvedimenti per far valere il diritto di protestare.

Se l'interessato non è d'accordo con la decisione fatta del titolare del trattamento dei dati, può rivolgersi al tribunale - entro 30 giorni dopo la comunicazione della decisione.

Il titolare del trattamento dei dati non può cancellare i dati dell'interessato se il trattamento è stato ordinato dalla legge. Non si può trasmettere il dato al ricevitore del dato pero se il titolare del trattamento dei dati è stato d'accordo con la prostesta, oppure se il tribunale ha stabilito la leggittimità della protesta.

L'interessato può rivolgersi al tribunale contro il titolare del trattamento dei dati per la violazione dei suoi diritti. Il tribunale procede con un processo straordinario.

Il titolare rimborsa i danni causati ai terzi dal trattamento illegale dei dati dell'interessato o dalla violazione dei recquisiti tecnici della tutale dei dati. Il titolare del trattamento dei dati si assolve dalla responsabilita se i danni sono stato provocati dai motivi irreparabili al di fuori dell'area del trattamento. Non bisogna rimborsare i danni se sono derivati dal comportamento imprudento grave o volontario del danneggiato.

Se l'utente ha inserito i dati dei terzi per l'uso dei servizi durante la registrazione oppure durante l'uso dei siti ha causato i danni in qualsiasi modo, il titolare del trattamento dei dati ha il diritto di far valere il rimborso contro l'utente. Il titolare del trattamento dei dati in questo caso fornisce tutti gli aiuti possibili alle autorità che procedono per l'identificazione l'identità della persona che ha violato la legge.

Con i reclami che riguardano al trattamento dei dati si può rivolgersi al tribunale o alla Autorità Nazionale della Tutela Dati e della Libertà delle Informazioni:
Székhely: Ungheria, Budapest,1125 Szilágyi Erzsébet fasor 22/c
Postacím: 1534 Budapest, Pf.: 834
Telefon: +36-1/391-1400
Telefax: +36-1/391-1410
E-mail: ugyfelszolgalat@naih.hu IT | HU